9 luglio 2008

"sguardo nelle mani tatto negli occhi"





"Chi direbbe che le macchie vivono e aiutano a vivere? Inchiostro, sangue, odore. Non so che inchiostro userei che voglia lasciare la sua impronta in tal forma. Io rispetto la sua istanza e farò quanto è in mio potere per fuggire il mio mondo / mondi inchiostrati – terra libera e mia, soli distanti che mi chiamano perché faccio parte del loro nucleo. Sciocchezze! Che farei senza l’assurdo e l’effimero? 1953 capisco già da molti anni la dialettica materialista"

"Il diario di Frida Kahlo. Autoritratto intimo". A cura di S. M. Lowe, introduzione di C. Fuentes, Milano, Mondadori, 1995.


Nessun commento:

Informazioni personali

Lettori fissi