15 maggio 2008

richiedo stabilità cosciente




la fisicità possente
degli omenoni in corsa
richiedo stabilità
cosciente alle mie ossa

pensiero che si assesta
tra una tibia e un perone
correre nel passo
di un titano d'amore

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Bella.col punto.sì.fisicità e possenza.carne che dà un punto di riferimento.ossa che tracciano un disegno netto.bella.sì, bella e condivisa.
ske

FuocoGreco ha detto...

perchè nn sei venuta al vinello giovedì. avresti potuto leggere queste splendide parole.

Ciao. un abbraccio.

lauralessandra ha detto...

hai ragione è che sono iperincasinata ultimamente.. ma ci vediamo presto spero.
un bacio, Lalla

Informazioni personali

Lettori fissi